GDPR – Privacy e Cookie per il sito web… come adeguarsi

Consigli utili, WebDesign

La normativa Europea in materia di privacy è in continua evoluzione ed adeguarsi può sembrare complicato…

 

Pensare di riuscire a comprendere una materia così complessa tutta da soli risulta quasi impossibile e adeguarsi ai continui cambiamenti non è assolutamente facile, il consiglio principale è quello di affidarsi a professionisti e nello specifico ad avvocati o studi legali competenti della materia per non incorrere in errori e sanzioni che potrebbero essere anche molto pesanti.

 

Vediamo insieme in linea di massima cosa prevede la normativa Europea per i siti web e cosa bisogna fare per adeguarsi.

1. Banner cookie con blocco preventivo

Sul proprio sito web è necessario mostrare un banner informativo della presenza o meno dei cookie e la tipologia di cookie utilizzati (necessari, essenziali, di sessione, marketing, profilazione o di terze parti). In modo tale che l’utente possa accettare o meno l’utilizzo di determinati cookie prima di navigare sul sito web. Il blocco preventivo permette inoltre che nessun cookie venga installato prima del consenso effettivo espresso da parte dell’utente.

Per maggiori informazioni potete visitare: https://www.youronlinechoices.com/it/

i

2. Testi aggiornati per Privacy e Cookie Policy

Sul proprio sito web è necessario predisporre pagine dedicate con  testi informativi relativi alla Privacy e alla Cookie policy, dove l’utente possa trovare tutte le informazioni relative all’utilizzo dei dati sensibili che l’applicazione (in questo caso un semplice sito web) traccia in maniera volontaria o automatizzata.

I dati identificativi del titolare del trattamento, la modalità del trattameto, il luogo del trattamento, i diritti dell’utente e indicazioni in merito all’eventuale cancellazione dei dati, ecc…

Bisognerà specificare inoltre la tipologia di cookie utilizzati nel dettaglio (necessari, essenziali, di sessione, marketing e profilazione o di terze parti). Soprattutto se sul nostro sito web usiamo e integriamo servizi di altre applicazioni, come Google Analytics, Google Ads, Font, piattaforme e widget social di Facebook, Instagram, ecc…

In presenza di moduli di contatto, form di registrazione, form di iscrizione alla newsletter, recensioni, form commenti… ovvero in tutti quei moduli dove l’utente volontariamente fornisce i propri dati sensibili (es. nome cognome, numero di telefono, indirizzo, e-mail…ecc), sarà necessario predisporre una casella di spunta con link al testo completo dell’ informativa, in cui l’utente deve obbligatoriamente visionare e accettare all’utilizzo dei dati, esprimendo il suo consenso prima dell’invio del modulo.

I testi devono essere necessariamente conformi e a norma di legge, pertanto è bene affidarsi a professionisti della materia come avvocati o studi legali specializzati. Inoltre se il proprio sito web è multilingua, sarà necesserario predisporre i testi in tutte le traduzioni necessarie.

3. Testo Termini e Condizioni per gli e-commerce

Se si ha un e-commerce sul proprio sito web è inoltre necessario predisporre una pagina dedicata con i testi informativi relativi alle cosiddette Termini e Condizioni, dove l’utente possa trovare le informazioni relative a tutte le clausole previste per l’acquisto online di prodotti e servizi tramite il proprio e-commerce e all’utilizzo dei dati sensibili che l’applicazione (in questo caso un semplice sito e-commerce) traccia in maniera volontaria o automatizzata.

Modalità di acquisto e procedura, registrazione utente/cliente, indirizzi, consegna, spedizione, modalità di pagamento, politica di reso, recapiti e assitenza clienti, ecc…

Sarà necessario predisporre una casella di spunta con link al testo completo dell’informativa, in cui l’utente deve obbligatoriamente visionare e accettare esprimendo il proprio consenso prima dell’invio del modulo d’ordine o di registrazione.

Come per Privacy e Cookie, i testi devono essere necessariamente conformi e a norma di legge, pertanto è bene affidarsi a professionisti della materia come avvocati o studi legali specializzati. Inoltre se il proprio sito web è multilingua, sarà necesserario predisporre i testi in tutte le traduzioni necessarie.

Z

4. Registro preferenze consensi

Da ultimo, ma non meno importante, la normativa prevede che ci si debba dotare inoltre di un Registro delle preferenze, ovvero un archivio digitale in cui vengano fisicamente annotate e registrate tutte le azioni di consenso effettuate dagli utenti sul proprio sito web (data e ora, Ip, motivo del consenso, registrazione, form, acquisto, cookie, ecc..)

In modo tale che sia facilmente identificabile e dimostrabile se e dove l’utente ha prestato il proprio consenso, qualora per sua facoltà l’utente stesso decidesse di revocare il proprio consenso, richiedesse la cancellazione dei dati sensibili a lui riferibili o per controversie di altro genere.

OBBLIGHI PER ADEGUARSI

ed avere un sito web in linea con la normativa:

1. Banner Cookie con blocco preventivo

2. Testi aggiornati per informativa Privacy e Cookie policy

3. Testo Termini e Condizioni conforme per gli e-commerce

4. Registro preferenze consensi dei propri utenti

 

CONSIGLI PRATICI

1. FARSI AFFIANCARE DA  PROFESSIONISTI

della materia come avvocati o studi legali specializzati.

2. AFFIDARSI A SERVIZI ESTERNI

che forniscano tutti gli strumenti necessari per avere il proprio sito conforme.

Ad esempio IUBENDA, CookieYes o CookieBot offrono servizi completi a prezzi contenuti, di facile integrazione tramite plug-in compatibili coi principali CMS (es. WordPress e Prestashop).

Il tuo Sito web con wordpress a partire da € 790

 

Scopri subito il prezzo dei nostri servizi per realizzare il tuo sito web professionale 100% su misura.

Richiedi una consulenza gratuita

Scrivici una e-mail a: info@websuits.it
o se preferisci compila il form di seguito!

Informativa Privacy GDPR (EU 2016/679) *

3 + 2 =

(*) Campi obbigatori.